Un ventenne di Sondrio è stato arrestato dalla Polizia perché si era fatto inviare video hard da una ragazzina. L’indagine ha interessato la Valtellina e la provincia di Teramo, in Abruzzo. A svolgerla gli investigatori della Polizia Postale che sono riusciti a risalire all’identità del giovane valtellinese. Che poi è finito in manette

Su Centro valle tutti i particolari

Tutti i particolari di questa scabrosa vicenda sul numero di Centro Valle in edicola domani, sabato 28 ottobre.