E’ grave il giovane di 18 anni che a Sondrio nella tarda serata di ieri, 28 settembre 2019, è caduto nel greto del Mallero facendo un volo di 10 metri.

Precipitato dal ponte

La dinamica di quanto accaduto è ancora al vaglio dei carabinieri intervenuti sul posto insieme all’equipe medica e i Vigili del Fuoco impegnati del recupero del ferito. Secondo una prima ricostruzione il ragazzo sarebbe caduto mentre tentava di camminare sul tetto del ponte sul torrente Mallero all’altezza di piazza Cavour. Forse una bravata all’origine del gesto che è costato al 18enne, residente a Lanzada, diversi traumi dopo essere precipitato sulla riva fatta di cemento e sassi. L’allarme è scattato poco prima delle 23. Immediato l’intervento dei soccorsi. Per recuperare il ferito è stato necessario l’utilizzo del verricello che lo ha issato dopo essere stato imbarellato. Ora il malcapitato si trova all’Ospedale di Sondrio.

LEGGI ANCHE: Incidente sulla Nuova Statale 38, tre feriti