I piccoli incendi che sono scoppiati nei giorni scorsi sopra il Lago di Como sono stati spenti grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco.

Incendi a Garzeno e sul Cornizzolo

I focolai si sono sviluppati a Garzeno (Como) e sul Cornizzolo. Le fiamme sono state spente ma l’allerta rimane alta anche per le condizioni meteo che non accennano a cambiare. L’assenza di precipitazioni, il terreno secco e il vento sono condizioni favorevoli allo svilupparsi di incendi. Nel video sopra alcune immagini da Garzeno durante le operazioni di spegnimento.

Divieto di accendere fuochi

Ricordiamo che le norme regionali vietano l’accensione di fuochi a meno di 100 metri dalle zone boschive. La Polizia Locale ha intensificato i controlli su tutto il territorio, chiunque violi il divieto rischia una sanzione di 200 euro.

LEGGI ANCHE: Incendio ai piedi del Resegone