Continua a destare preoccupazione il passaggio a livello a Villa di Tirano. Quasi periodicamente si verificano problemi al normale funzionamento della sbarra che non si abbassa oppure resta bloccata a metà. Malfunzionamenti quasi all’ordine del giorno per i residenti che vivono da vicino questo disagio. Disservizio non trascurabile visto che il treno passa comunque e il timore è che il suo passaggio non venga segnalato.

Treno passa con le sbarre alzate

Ultimo episodio quest’oggi, intorno alle 13, le sbarre non si sono abbassate e il convoglio è passato comunque. Le auto fortunatamente tramite il segnale acustico e luminoso si sono fermate in tempo. Il desiderio però è che non avvenga più e per questo che continuano le e segnalazioni, così non si può continuare è chiaro, “la speranza è che la questione arrivi a chi di dovere e che sia al più presto sistemato il malfunzionamento che dura ormai da troppo tempo” commenta Monica che ci ha inviato le foto tramite la nostra pagina Facebook.

Leggi anche:  Continuano i disagi sui treni

Il progetto

Una questione che comunque – si spera – potrà essere presto risolta. Qualche settimana fa, infatti, la Prefettura ha annunciato l’accordo con Rfi per l’eliminazione di diversi passaggi a livello sulla linea Tirano-Colico. E tra questi anche quattro attraversamenti situati proprio sul territorio comunale di Villa di Tirano.