Tre giovani di età compresa tra i 15 e i 16 anni sono stati soccorsi per intossicazione da alcol. E’ accaduto a breve distanza di tempo in due episodi distinti ma nello accaduti nello stesso luogo, a Piateda lungo la via Roma. E’ successo nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 giugno, in concomitanza con la fine delle scuole.

Intossicazione etilica per tre ragazzi di 15 e 16 anni

Il primo allarme è scattato poco dopo mezzanotte. Un’ambulanza si è recata in codice giallo in via Roma a Piateda (Sondrio) per prestare soccorso a una ragazza di 15 anni che presentava i sintomi di una intossicazione etilica dovuto probabilmente ad una massiccia dose di alcol assunta durante la serata. Dopo le prime cure sul posto la giovane è stata trasportata in Ospedale per accertamenti. Intervento analogo per due 16enni recuperati nello stesso luogo e raggiunti dalla Croce Rossa pochi minuti dopo l’una di notte. Anche per loro è stato necessario il trasporto in ospedale. Fortunatamente in entrambi i casi i malcapitati non presentavano condizioni gravi, il codice d’intervento nel finale da giallo è stato tramutato in verde, quello di minore gravità.

Leggi anche:  Incidente stradale tra tre mezzi sulla Statale 38 a Castione - FOTO

LEGGI ANCHE: Cocaina e eroina vendute davanti all’asilo a Sondrio VIDEO