Al via l’edizione numero 31 di Pianomaster, a Palazzo Gallio di Gravedona. Un evento che s’impone da anni, a partire dalle felice intuizione del maestro Vincenzo Balzani che vi aveva stabilito dei corsi intensivi per neodiplomati o diplomandi in pianoforte.

La storia del festival

“Dopo alcuni anni – spiega l’organizzatore Mauri<io Moretta – dai corsi siamo passati all’insieme di concerti con artisti provenienti da tutta Italia, prima in formula itinerante e poi la location è diventata il Gallio per una maggiore identificazione. Dal Pianomaster siamo poi passati alla fondazione dell’istituto musicale di Dongo, quale realtà stabile”.

I primi concerti

Dopo l’apertura domenica scorsa con il pianoforte a quattro mani di Marco Schiavo e Sergio Marchegiani, domenica 9 settembre sarà il turno di Antonio Gomena. Appuntamento alle 18 al Gallio. A seguire aperitivo