Sabato 7 dicembre, anche a Sondrio sarà possibile assistere alla prima della Scala, trasmessa in diretta a partire dalle 17.30 al Teatro Sociale di Sondrio. Come già avvenuto negli anni scorsi, l’ingresso è libero e gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.

La prima della Scala

“L’Amministrazione Comunale con molto piacere offre anche quest’anno agli appassionati della lirica la possibilità di assistere alla prima del 7 dicembre presso il nostro teatro Sociale in collegamento in diretta – afferma l’Assessore alla Cultura, Marcella Fratta -. In questo modo possiamo dire, senza timore di essere smentiti, che per il Teatro Sociale sia l’anno di Puccini, visto che come Amministrazione abbiamo inaugurato la stagione con l’opera Bohéme e ad aprile concluderemo con Madama Butterfly”.

Due esperti introducono l’opera

E l’assessore aggiunge: “Con la Tosca potremo riascoltare la famosa romanza “Vissi d’arte, vissi d’amore. Non feci male ad anima viva. Nell’ora del dolore perché me ne rimuneri così?” che già fornisce spunti di riflessione quanto mai attuali. Gli ascoltatori saranno guidati dall’introduzione di Stefano Pelosi e Nello Colombo. Mi auguro che la serata incontri il favore del pubblico, come sempre, e che possa rappresentare un bel momento di festeggiamenti natalizi con panettone offerto al termine dell’Opera”.

Leggi anche:  Gli eventi in Bassa Valle da lunedì 27 Gennaio a domenica 2 Febbraio 2020