Sarà l’artista valtellinese Nicola Piatta dell’Abbondio Giana, al secolo Nicola Giana, a presentare il cineforum “Omaggio a Sergio Leone a 30 anni dalla sua scomparsa” che si terrà a Castione Andevenno (Sondrio)all’interno dell’Auditorium Leone Trabucchi sabato 16 febbraio 2019 alle ore 20.45.

“Omaggio a Sergio Leone a 30 anni dalla sua scomparsa”

Durante la serata, organizzata dalla Biblioteca Aurelio Tognini di Castione Andevenno, verrà proiettato il film “Per un Pugno di Dollari”, il capolavoro di Sergio Leone, padre del genere “spaghetti-western”. Nicola Piatta dell’Abbondio Giana è nato a Sondrio nel 1994, nel 2013 ha lasciato Castione Andevenno per trasferirsi a Bologna dove ha conseguito nell’ottobre del 2016 la laurea in Dams (Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo). Subito dopo la laurea si è trasferito a Milano, dove ha frequentato un percorso accademico di filmmaking presso la Scuola Mohole. Attualmente, oltre a occuparsi di pittura e performance art, lavora a Milano in qualità di visual merchandiser per un celebre department store.

LEGGI ANCHE: Olio extravergine, il migliore è di Castione