Grande partecipazione alla cena di Natale dell’Accademia del pizzocchero di Teglio. L’evento è stato ospitato dal ristorante dell’hotel Bellavista.

Cena di Natale con un ospite speciale

Ospite speciale dell’evento è stato Francesco Comotti. Noto in provincia per la collaborazione con il Consorzio turistico di Madesimo, Comotti vanta un’esperienza significativa nell’ambito turistico. Ha operato nell’incoming e destination management per località di forte richiamo sia in Italia che all’estero. Nei suoi interventi ha spiegato la sua ricetta per il turismo valtellinese che deve essere in grado di offrire all’ospite una varietà di proposte e ha sottolineato come i Paesi emergenti – Cina ma anche Turchia – possano in futuro rappresentare dei concorrenti agguerriti.

Tanti i presenti alla serata

La cena natalizia dell’Accademia ha visto la presenza di moltissimi soci e simpatizzanti. E lo staff del Bellavista, coordinato da Lisa Maffescioni, ha predisposto una serata perfetta sotto tutti gli aspetti. Apprezzata anche dalle numerose autorità che hanno accolto l’invito del direttivo presieduto da Flavio Bottini. E al termine della serata a tutti i presenti è stato donato l’ultimo numero della rivista “La voce dell’Accademia”, curata da Sandro Faccinelli.

Leggi anche:  Mostra dell'Artigianato, ecco tutte le informazioni

Il prossimo appuntamento

Già fissato il prossimo appuntamento. Soci e amici del sodalizio si ritroveranno per la prima conviviale del 2018 il 22 gennaio al ristorante San Pietro sempre a Teglio.