“Ciaspolata al chiaro di luna” in Val Gerola: erano già 240 gli iscritti ad oggi, nel pomeriggio, giovedì 14 febbraio alla Ciaspolata al Chiaro di luna, escursione classica in programma sabato 16 febbraio con avvio da Gerola Alta, Valtellina, frazione di Fenile. E le iscrizioni si riceveranno fino a sabato pomeriggio, si attende quindi un boom di adesioni.

LEGGI ANCHE: Ciaspolando tra antichi borghi a Gerola Alta

Nona edizione

La manifestazione giunta alla 9ª edizione prevede due possibilità di percorso, un tragitto lungo, partenza dai 1238 metri di Fenile e arrivo al rifugio Salmurano, 1848 metri di quota. Un secondo tracciato, il percorso “corto” propone la partenza dalla località di Pescegallo, 1454 metri di quota, e l’arrivo sempre al Salmurano.

Fenile-Salmurano

Fatta con gli sci e le pelli di foca, la Fenile-Salmurano è una classica dello scialpinismo lombardo e delle Alpi Orobie, e anche la versione con le ciaspole, si sviluppa con nel programma la salita e la discesa per entrambi i tracciati con il rientro dopo un breve ristoro ai punti di partenza. Proposta anche la cena, a prezzo convenzionato nelle osterie, ristoranti e nei rifugi del comprensorio.

Programma

Il ritrovo sarà alle 15 di sabato, a Fenile, alle 17 la partenza, alle 17.30 il via al percorso corto, da Pescegallo. La quota di partecipazione è di 5 euro, 20 se si sceglie di abbinare la giornata sulla neve alla cena che si terrà nei vari ristoranti di Fenile e al rifugio Salmurano alle 21. A tutti i partecipanti sarà consegnato un gadget ricordo, attrezzatura obbligatoria per chi prende parte all’evento, ciaspole, bastoncini e frontalino. Ad organizzare il tutto come di consueto è la Pro Fenile, associazione locale, in collaborazione con il Cai di Colico.

Leggi anche:  Eventi a Sondrio, il Comune cerca sponsor

Tutto pronto

“È tutto pronto – ha spiegato per gli organizzatori Valerio – sarà possibile iscriversi anche al momento del ritrovo sabato e le condizioni del percorso sono buone. Il tracciato è battuto, c’è abbastanza neve, l’utilizzo delle ciaspole è in ogni caso opportuno anche per garantirsi una discesa in maggiore sicurezza”.

Ciaspolando tra baite e calecc

Sempre per quanto riguarda le ciaspolate 2019 di Gerola Alta, si informa che l’evento Ciaspolando tra baite e calecc, altro ritrovo classico organizzato da Ecomuseo Valgerola per gli amati dell’outdoor su neve e delle racchette da salita cambia di data e viene spostato a domenica 10 marzo. L’appuntamento che è in realtà una ciaspolata gastronomica molto ambita, con ristori e punti tappa, andrà in abbinata al Carnevale Ambrosiano, per i partecipanti ci saranno ristori e qualche punto tappa con animazione e maschere.