Dopo la conferma per il prossimo triennio dei nove consiglieri e dei tre revisori dei conti del Centro di studi storici valchiavennaschi da parte dell’assemblea dei soci, tenutasi lo scorso 2 settembre nel salone di Giove e Mercurio del palazzo Vertemate Franchi di Piuro, sabato scorso a Chiavenna i consiglieri hanno confermato nelle rispettive cariche il presidente Guido Scaramellini, il vicepresidente Guglielmo Scaramellini e il segretario-cassiere Cristian Copes.

I consiglieri

Gli altri sei consiglieri sono Marino Balatti, Renato Dolci, Enrica Guanella, Paolo Rotticci, Giordano Sterlocchi e Giuseppe Succetti, mentre i tre revisori dei conti sono Germano Caccamo, Bruno Mezzera e Gianni Zatta. Nel corso del consiglio, tenutosi alla Trattoria del Mercato, si è pure stabilito che, in occasione dei 60 anni del Centro di studi storici valchiavennaschi e dei 150 anni della nascita del poeta Giovanni Bertacchi, l’anno prossimo l’assemblea dei soci si terrà domenica 1 settembre a Chiavenna.