Da Milano al Lario a bordo di un suggestivo treno d’epoca, con la possibilità poi di raggiungere Lecco via Bellagio attraverso un piroscafo storico. Si configurano come un vero e proprio “itinerario storico del vapore lombardo” i prossimi due appuntamenti ( domenica 8 settembre e 6 ottobre) con il Lario Express, l’offerta di turismo ferroviario finanziata dalla Regione Lombardia. E il 13 ottobre debutta il servizio verso il Lago Maggiore.

Volano per il turismo

 “Iniziative come questa rappresentano un volano per il turismo e dunque per l’economia locale. – ha spiegato l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi – In questo modo aiutiamo concretamente il territorio potenziando l’offerta turistica della Lombardia. E nel contempo agevoliamo la mobilità sostenibile, favorendo l’afflusso di persone verso i laghi senza appesantire il traffico stradale. Abbiamo reso il servizio dei treni storici da sporadico a strutturale, con un calendario di corse distribuite dalla primavera all’autunno: gli ottimi riscontri avuti finora, con i viaggi effettuati in primavera e in estate, certificano la bontà del progetto messo in campo con Fondazione Fs e Ferrovienord. E ora proseguiamo nell’ampliamento del progetto coinvolgendo anche il Lago Maggiore”. Regione mette a disposizione per i treni storici 500.000 euro l’anno attraverso Ferrovienord, di cui quest’anno 280mila per il servizio e la restante parte per i lavori di manutenzione dei convogli d’epoca.

Leggi anche:  Tre giorni di festa con Ralf on Snow FOTO

Lario Express

La principale novità del 2019 è stata l’attivazione del Lario Express che da Milano porta a Como e da qui a Lecco. Oltre alla Milano-Como, il tragitto prevede il transito sulla Como-Lecco, la linea che attraversa la Brianza con fermate previste anche a Cantù, Brenna, Anzano, Merone, Casletto e Molteno. Acquistando il biglietto integrato treno + piroscafo è possibile viaggiare a bordo della nave d’epoca Concordia in alternativa al tragitto ferroviario da Como a Lecco.

Programma di fine estate e autunno

Sebino Express (22 e 29 settembre), con partenza da Milano Centrale verso le sponde occidentali del Lago di Iseo, a Paratico Sarnico, percorrendo la ferrovia turistica che origina a Palazzolo dell’Oglio;

Lario Express (8 settembre e 6 ottobre), con partenza da Milano Centrale e destinazione Como e Lecco, con possibilità di viaggiare sul piroscafo Concordia. Sempre per il Lario Express sono previste due corse aggiuntive autunnali (27 ottobre e 17 novembre) con partenza da Milano Centrale e destinazione Como e Lecco via treno;

Iseo Express (15 settembre) con partenza da Brescia e arrivo a Pisogne, sulle sponde orientali del lago;

Luino Express, anteprima della stagione 2020 (13 ottobre) con partenza da Milano Centrale e arrivo a Luino, in concomitanza con una giornata di “porte aperte” al museo ferroviario del Verbano.