Sono due le chiocciole, simbolo dell’eccellenza, assegnate alla ristorazione della nostra Valle dalla prestigiosa guida «Osterie d’Italia» di Slow Food.

Slow Food premia Altavilla e Osteria del Crotto

Le Chiocciole, come in passato, sono andate a due locali ormai affermati e non nuovi a questo riconoscimento. Si tratta dell’Osteria del Crotto di Maurizio Vaninetti di Morbegno e alla Trattoria Altavilla di Anna Bertola a Bianzone. Due locali che sono nuovamente stati premiati dalla guida di Slow Food per la capacità di proporre piatti di qualità realizzati in gran parte con prodotti della tradizione e della nostra terra.