Due notti Blues a Chiavenna. Due venerdì all’insegna della buona musica e dello shopping. Debutta quest’anno un nuovo evento: Chiavenna in blues.

Notti Blues in centro città

Sulle note suadenti del blues nel centro storico di Chiavenna, animato dai pubblici esercizi aderenti all’iniziativa, che proporranno musica dal vivo, e dai negozi aperti per offrire l’opportunità dello shopping by night. È la proposta di Chiavenna in Blues: due gli appuntamenti nelle due serate di venerdì 22 giugno e 27 luglio. L’evento si inserisce nel ricco programma di manifestazioni voluto dall’Associazione Mandamentale di Chiavenna dell’Unione Cts, con l’Associazione Valchiavenna Shopping e il supporto di Event&Festival di Davide Bergna.

Già tanti i successi in queste settimane

Dopo il successo di Week&Festival…non solo Notte bianca (1 e 2 giugno) e di Beer-Retica (dall’8 al 10 giugno), è ora la volta di una nuova iniziativa che vede quest’anno il suo primo battesimo. Non cambia però il filo conduttore. “L’obiettivo rimane quello di contribuire a rendere la nostra città più accogliente e attrattiva”, ricorda Igor Micheroli, presidente dell’Associazione Mandamentale di Chiavenna e di Valchiavenna Shopping. E aggiunge: “Con questo nuovo appuntamento daremo spazio, come già in passato, alla proposta musicale ma in una chiave rivisitata. Tutto per offrire un ulteriore valore aggiunto in termini di qualità e ricercatezza della proposta artistica”.

Leggi anche:  Il Sentiero Valtellina come non lo avete mai visto VIDEO

Si parte venerdì 22 giugno

Dunque, venerdì 22 giugno tutti a Chiavenna, per godersi una piacevole serata estiva, passeggiando per le vie dello splendido centro storico della città. I punti dove sarà possibile ascoltare musica dal vivo all’aperto sono quelli nei pressi dei bar All Right, Dolzino, Micheroli, Pestalozzi e Svizzero. Gli intrattenimenti musicali avranno luogo dalle 21 a mezzanotte e mezza. Per contribuire alla piena riuscita dell’evento si invitano i negozi del centro storico a garantire l’apertura serale della propria attività fino alle ore 23.