Usare belle foto per catturare turisti. Questo lo scopo delle due pubblicazioni VALTELLINA MAGAZINE e il IN BICI – BIKE MAGAZINE realizzate da Valtellina Turismo con Explora e Camera di Commercio di Sondrio.

Foto per catturare turisti: panorami e pedalate

La Valtellina raccontata attraverso un’antologia di immagini sorprendenti ed evocative. Foto
scelte per catturare l’attenzione del visitatore e condurlo per mano in un itinerario ideale. Un primo assaggio delle molteplici bellezze che la nostra Valle offre ai turisti.  Dopo la CARTINA RIFUGI e SENTIERO VALTELLINA& CICLABILE VALCHIAVENNA prosegue il racconto’della nostra Valle attraverso i materiali informativi. Sono stati realizzati per presentare agli ospiti uno spaccato della Valle. Inoltre, si potranno distribuire in occasione di eventi e manifestazioni fieristiche per promuovere l’offerta turistica della provincia.
L’iniziativa si colloca nell’ambito del più ampio progetto di valorizzazione del turismo lombardo. Un progetto condiviso con Regione Lombardia/Explora, Provincia di Sondrio, Camera di Commercio di Sondrio, Bim e Unione Cts.

In distribuzione negli uffici turistici della Valle

Stampate rispettivamente in 20 mila e 15 mila copie, VALTELLINA MAGAZINE e IN BICI – BIKE MAGAZINE si presentano con una veste grafica pulita e di agevole fruizione. Su entrambe le pubblicazioni sono presenti i rimandi ai siti internet dove ospiti e residenti possono trovare tutte le informazioni di interesse. Le due pubblicazioni sono in distribuzione in questi giorni negli uffici dei Consorzi Turistici del nostro territorio.

Leggi anche:  Annullato il Contador Day al Gavia, confermato il ritiro della squadra

I contenuti dei due magazine

In VALTELLINA MAGAZINE il lettore trova un’ampia panoramica di tutto ciò che la Valtellina ha da offrire, tra parchi e riserve naturali, laghi alpini e corsi d’acqua, gli innumerevoli sport all’aria aperta che si possono praticare. IN BICI – BIKE MAGAZINE è invece interamente dedicato agli amanti delle due ruote. Il cicloturismo è in forte crescita e la Valle ha tanto da offrire. Sono presentate le opportunità per chi ama la mountain bike. Una  proposta molto ricca: dai percorsi ciclopedonali  come il Sentiero Valtellina e la Ciclabile della Valchiavenna, alla Via dei terrazzamenti. Senza dimenticare il Sentiero Rusca e i  tracciati di alta montagna. E ancora il ciclismo su strada:  le mitiche salite rese leggendarie dal Giro d’Italia (Stelvio, Gavia e Mortirolo) e i tanti itinerari.