Sul Lago va in scena la rievocazione storica della Seconda Guerra Mondiale. L’appuntamento è a Colico, e in particolare al Forte Montecchio Nord sabato 2 e domenica 3 giugno dalle 9.30 alle 18.

Tuffo nella Seconda Guerra Mondiale

La Guardia alla Frontiera presidiò il Forte dal 1939 fino all’armistizio dell’8 settembre 1943, sostituita poi da militi della Guardia Nazionale Repubblicana e da fanti della Wermacht. In questa rievocazione ogni stanza di Forte Montecchio Nord sarà animata dai rievocatori che con assoluta fedeltà alle tecniche di inquadramento, distribuzione dei compiti, esercitazione, faranno rivivere quel periodo della II Guerra Mondiale nel forte  di Colico. Divise assolutamente fedeli alla realtà, talune addirittura originali; banchi espositivi-didattici; cambio della guardia montante-smontante; esercitazioni per allarmi aereo o sanitario; servizi di ronda… Le due giornate del “Fronte al Forte” saranno un tuffo all’indietro nel tempo per mostrare agli ospiti la vita di una caserma della Guardia della Frontiera dopo il 1940.

Informazioni utili

Per questa occasione il forte sospenderà le visite guidate e l’accesso, previo pagamento del biglietto, sarà libero. In ogni stanza i visitatori troveranno le guide abilitate del Museo della Guerra Bianca che spiegheranno le sale e le dotazioni del forte mentre i rievocatori mostreranno i loro corredi.

Leggi anche:  Notte di San Lorenzo speciale a Colico

La sera di Sabato 2 giugno i rievocatori sfileranno in Piazza Garibaldi per rendere poi gli onori ai caduti sul lungolago di Colico.