Il turismo valtellinese cresce. Lo dicono i dati presentati questa mattina e relativi al 2018.

LEGGI ANCHE:Valchiavenna: i consorzi turistici insieme per la promozione

Il turismo valtellinese segna un +8%

I dati del 2018, forniti dall’Osservatorio Turistico Provinciale, evidenziano un incremento che fa ben sperare. In termini assoluti, le presenze nell’arco del 2018 sono state poco più di 3.236.000 (suddivisi al 50% tra italiani e stranieri), con un aumento di circa l’8% rispetto al 2017. Analizzando i dati in base alla provenienza, riguardo agli italiani la componente più incisiva è quella lombarda (il 53% nel 2018, a fronte del 52,68% del 2017), seguita da quella dell’Emilia Romagna (8%) e della Toscana (5%). La permanenza media degli italiani nel 2018 non va oltre i 2,9 giorni, in lievissimo incremento rispetto al 2017 (2,88). Quella degli stranieri nel 2018 si è attestata sulle 4,3 giornate (4,23 nel 2017).

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA DA DOMANI, SABATO 2 FEBBRAIO, IL SERVIZIO COMPLETO CON TUTTI I DATI E I COMMENTI