Giovedì 5 ottobre

Villa di Tirano, la Sagra parte con la Coldiretti

La 29esima Sagra della mela e dell’uva di Villa di Tirano, manifestazione enogastronomica valtellinese per eccellenza, comincerà giovedì 5 ottobre con la conferenza a cura di Coldiretti Sondrio “La valorizzazione del territorio nel legame virtuoso tra prodotti locali, enogastronomia e turismo.” Relatore il professor Alessandro Capocchi, dipartimento di Scienze Economico Aziendale e Diritto per l’Economia Università degli Studi Milano Bicocca. L’appuntamento è alle 20.30 di giovedì 5 ottobre alla sala convegni della Contrada Beltramelli.

Il ricordo dell’alluvione

Nella mattinata di venerdì 6, alle ore 11 conferenza dedicata agli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado “1987 – L’alluvione in Valtellina”. Racconti di chi ha vissuto in prima persona le vicende dell’epoca. Ci sarà la visione del filmato prodotto da TeleSondrioNews “1987-2017 la memoria che non deve morire” presso l’auditorium Mascioni. Poi in serata, dalle ore 19, il consueto appuntamento giovanile A Me La Birra, serata di festa con l’Orchestra spettacolo Dolomiten Bier Band. Cucina aperta (menu con pollo allo spiedo, stinco di maiale, rösti, würstel e crauti, brezel, strüdel) e servizio bar. A seguire le due giornate più importanti della manifestazione che esalta il prodotto agricolo valtellinese per eccellenza, quelle di sabato e domenica.