YouTube è la piattaforma video più utilizzata al mondo: conta oltre un miliardo di fruitori ed un fatturato annuo a sei cifre. Viene utilizzata per ascoltare la musica, per tenersi informati o per divertimento. Tuttavia, negli anni è diventata anche un importante strumento di marketing, che porta a guadagni reali, se la si sa sfruttare al meglio.

Infatti, da quando è stato fondato, il 14 febbraio 2005, YouTube ha permesso a molti utenti, per lo più sconosciuti, di diventare delle vere e proprie celebrità. Del resto, è facile da utilizzare ed è alla portata di tutti. Infatti, ad avvalersene sono anche gli utenti che non hanno un’elevata dimestichezza con la tecnologia.

Al contrario di quello che si potrebbe pensare, però, rendere un video virale non è affatto semplice, poiché i contenuti che vengono pubblicati ogni giorno su questa importante piattaforme sono davvero tanti. Di fatto, non basta realizzare un bel filmato e caricarlo, ma è fondamentale anche renderlo virale, adottando alcuni importanti accorgimenti.

Perché è importante sfruttare YouTube come fonte di guadagno?

Youtube, che è nato dall’ingegno di Chad Hurley, Steve Chen e Jawed Karim, per permettere alle persone di mostrare i propri video a parenti, amici e conoscenti, ha segnato una vera e propria rivoluzione. Infatti, ha consentito agli utenti di condividere i propri filmati, rendendoli facilmente accessibili, in maniera gratuita.

Non a caso è uno dei siti più visitati al mondo, che riesce a mantenersi attivo, nonostante il successo dei social network, come Instagram e Facebook, che permettono a loro volta di pubblicare filmati ed immagini. Oggigiorno, guadagnare con YouTube è una realtà. Ed è possibile farlo in modo diretto, grazie agli sponsor, che cercano di inserire brevi messaggi pubblicitari all’interno dei video, o in modo indiretto, rendendo virali i video o aumentando la popolarità dei canali e di chi li gestisce.

Leggi anche:  Anche Sondrio celebra il genio di Leonardo da Vinci

Ciò può essere utile agli artisti, ai cantanti o semplicemente alle persone che vogliono avere successo nel mondo del web. Per riuscire in tale intento è fondamentale optare per un servizio di aumento followers e views YouTube. Tuttavia, capire dove comprare visualizzazioni youtube non è facile, poiché sono tante le agenzie che promettono miracoli, ma solo poche riescono a garantire dei risultati concreti.

Come fare ad aumentare il numero degli iscritti?

Rivolgersi ad un’agenzia specializzata nell’aumento delle visualizzazioni YouTube è fondamentale per sperare di avere successo. Tuttavia, è importante anche adottare alcuni semplici accorgimenti. Di fatto, è fondamentale curare al meglio la realizzazione dei filmati man mano che si comincia a vedere un certo riscontro, in quanto gli utenti chiedono un livello qualitativo sempre più elevato e tendono a stancarsi facilmente.

Ma ciò non basta: bisogna anche attuare delle pubblicazioni costanti, in modo da mantenere alto l’interesse degli iscritti e richiamarne di nuovi. Non bisogna però esagerare, poiché si rischia di andare incontro ad un allontanamento di massa. Infine, è indispensabile promuovere il più possibile il proprio canale, sfruttando anche i social network, come Instagram e Facebook, nonché creando delle collaborazioni con altri youtubers.