Salta l’acquisizione della Cassa di Risparmio di Cento da parte della Banca Popolare di Sondrio. La notizia è stata diffusa dai vertici della Bps con una nota nella tarda serata di giovedì dall’istituto valtellinese al termine delle verifiche della Bce che hanno fatto emergere la necessità di dare priorità alle operazioni di derisking, peraltro già avviate, sul fronte dei crediti deteriorati.

IL SERVIZIO COMPLETO DOMANI, SABATO 19 OTTOBRE, SU CENTRO VALLE IN EDICOLA