BtoB Awards 2019: Hubnet Communication, società di consulenza di comunicazione e marketing, e il nostro gruppo editoriale Netweek sbarcano in Valtellina con un format già all’ottava edizione in Brianza, dov’è ormai considerato il “Premio Oscar delle imprese“. La macchina organizzativa è già partita, martedì sera all’agriturismo La Fiorida sono state presentate le eccellenze in gara, la meta sarà il galà finale del 30 ottobre.

Successo straordinario

BtoB Awards arriva in Valtellina  e lo fa grazie al rapporto radicato sul territorio di Centro Valle – ha spiegato Pietro Fortunato di Hubnet Communication  – Questo premio, dal 2009, rappresenta per le aziende del territorio di Monza e della Brianza uno degli appuntamenti di business più importanti. Abbiamo deciso di creare uno spin off proprio qui: nella terra dove il lavoro e i valori sono saldamente ancorati alla tradizione”.

Un tema sottolineato da Riccardo Galione, Vice President Sales and Marketing Netweek e  Giancarlo Ferrario, direttore editoriale Netweek.

“Il nostro gruppo editoriale conta 64 edizioni cartacee e 38 edizioni digitali. Il nostro lavoro è raccontare il territorio, andare in profondità nell’economia, la politica, ma anche parlare dei piccoli e grandi eventi – sottolinea Galione -.  Da 40 anni facciamo questo lavoro aiutando le aziende a comunicare attraverso i nostri canali. Lo scorso anno abbiamo incontrato Hubnet, non conoscevamo il loro progetto e ce ne siamo innamorati”.

Tante testimonianze

Sul palco de La Fiorida sono sfilate alcune delle eccellenze della Valtellina: Enrico Bernasconi, responsabile marketing ferrovia retica per il mercato Italia, Sergio Schena, agente generale di Generali Sondrio Garibaldi Schena 1936 e Piero Dell’Oca, presidente Api Sondrio, oltre al padrone di casa e presidente del Gruppo Autotorino Plinio Vanini.

Pronti, partenza, via!

Le aziende selezionate fanno riferimento a 7 categorie per ognuna delle quali concorrono 6 aziende, per un totale di 42 imprese in gara. Saranno scelte da una giuria di esperti ma anche dal voto popolare tramite il sito www.btobawardsvaltellina.it

Riccardo Galione

I “best 2019”

I “best 2019”  saranno suddivisi nelle categorie Grande impresa, Pmi, Innovazione, Imprese storiche, Wine, Artigianato e Turismo.

“I vincitori verranno presentati al 30 ottobre nel corso del Gala Awards al teatro sociale di Sondrio – aggiunge Pietro Fortunato – si tratta dell’evento business più atteso della Valtellina dove le migliori aziende dell’anno si trovano per decretare i vincitori delle categorie e la migliore in assoluto”.