Il gran gala del BtoB Awards Valtellina svoltosi questa sera, mercoledì, nello splendido scenario del Teatro Sociale di Sondrio ha sancito la vittoria di Ghelfi Ondulati, una bellissima storia di impresa che ha conquistato la giuria popolare ma anche quella di qualità, tanto da imporsi prima nella categoria “Grande Impresa” per poi diventare il “best the best” della prima edizione valtellinese.

I premiati

La serata, presentata da Sara Re e Pietro Fortunato di Hubnet Communication, è stata caratterizzata da una straordinaria partecipazione che ha visto la partecipazione in qualità di partner del Gruppo Netweek, rappresentato dal vice presidente Riccardo Galione e dal direttore editoriale Giancarlo Ferrario, da Marco Scaramellini, Sindaco di Sondrio e Paola Spena, Prefetto di Sondrio. Ad aggiudicarsi le singole categorie sono stati: Effebi (Piccola Impresa), Dispotech (Innovazione), Moro Pasta (Imprese storiche), Del Curto (Artigianato), Arpepe (Wine) e La Fiorida (Turismo).

Insieme a loro sono stati protagoniste altre belle realtà: Qc Terme Bagni di Bormio (Internazionalizzazione),  Latteria Sociale  di Chiuro (Premio API), SpecialCoffee (Premio speciale Centro Valle- Netweek ) e Croce Rossa Italiana (Premio Associazione).

Leggi anche:  Campionati studenteschi di Badminton FOTO

Altri premi speciali alla memoria

La serata ha poi vissuto due momenti molto significativi quando sono stati assegnati due premi alla memoria: Eugenio Tarabini e Padre Ugo De Censi. Un momento speciale per ricordare chi ha fatto grande il territorio, chi ha pensato a fare del bene per le persone.