È un’imprenditrice della provincia di Sondrio, Valerie Schena Ehrenberger, Amministratore Unico di Valtellina Lavoro, il nuovo coordinatore nazionale del Settore Risorse umane di Confindustria Assoconsult. L’Associazione che rappresenta le maggiori imprese di Management Consulting presenti in Italia, settore che presenta un fatturato complessivo pari a 4,1 miliardi di euro e un’occupazione di oltre 41.000 addetti, composti per oltre l’85% da professional.

Valerie Schena Ehrenberger

Viennese di nascita, valtellinese di adozione, Valerie Schena Ehrenberger da circa 20 anni è consulente HR, Selezionatore Senior certificato CERC, formatore e titolare di Valtellina Lavoro, società di ricerca e selezione personale e consulenza aziendale. Con all’attivo una significativa esperienza associativa a Sondrio, in particolare nel Gruppo dei Giovani Imprenditori, è anche delegata italiana presso l’associazione europea delle Società di Ricerca e Selezione Personale ed Executive Search, ECSSA.

E’ un onore

“Sono molto onorata che le società attive nell’ambito HR in questo momento diforte trasformazione del nostro settore, anche dovuto alla digitalizzazione, mi abbiano dato la loro fiducia” – queste le parole di Valerie Schena Ehrenberger, che dal 14 giugno 2018 ricopre il ruolo di coordinatore Settore Risorse Umane presso Confindustria Assoconsult.

Leggi anche:  Condomini smart grazie all'accordo Ance con Acsm Agam

Settore attivo

“Il nostro settore è più vivo che mai e negli ultimi anni ha incrementato il proprio peso specifico all’interno di tutto il comparto del Management Consulting” – continua. Di conseguenza anche all’interno della stessa Confindustria Assoconsult, stiamo sviluppando tanti progetti specifici per dare servizi agli associati e erogare formazione per meglio affrontare le sfide future. Ci siamo particolarmente impegnati a fornire strumenti pratici per adeguarsi al nuovo regolamento privacy GDPR, formazione imprenditoriale sul digital e HR Tools, ma anche a elaborare studi specifici di settore, effettuati in collaborazione con le altre associazioni europee, e sull’impatto della digitalizzazione nella ricerca, selezione e gestione del personale svolto assieme all’Università Tor Vergata”. Quest’ultimo è stato inserito nel nuovo Osservatorio sul Management Consulting realizzato da Confindustria Assoconsult e presentato il 15 giugno durante gli Stati Generali dal neoeletto presidente Marco Valerio Morelli, amministratore delegato di Mercer Italia, e Andrea Bianchi, Direttore Politiche Industriali di Confindustria.