Un progetto presentato a studenti e studentesse di terza e quarta degli indirizzi di meccanica, elettrotecnica e informatica, promosso da Edison in collaborazione con la direzione didattica, che mette in relazione scuola e mondo del lavoro attraverso una modalità didattica innovativa fondata sulla consapevolezza che l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e a testare sul campo le attitudini dei ragazzi.

La presentazione si è tenuta all’Auditorium Torelli di Sondrio e ha visto sul palco Massimo Celesti, Dirigente Scolastico del Mattei, Elena Guarnone, Ambiente e Territorio Direzione idroelettrica Edison, Stefania Battaglino, Employer Branding e Young Generation Edison, Elio Privitera Risorse Umane Edison, Rossella Sposato di Randstad, partner del progetto, e i tre studenti – accompagnati dal tutor aziendale Duilio Moltoni – che hanno svolto uno stage di tre settimane presso gli impianti Edison in Valtellina l’anno scorso, Alessio MichelettiEttore Minutillo e Kevin Ragazzo.