L’assemblea dei soci ha approvato all’unanimità il bilancio della Latteria Sociale Valtellina.

Latteria Sociale Valtellina, tanti i segnali positivi

Nel 2018 la cooperativa, che impiega 124 dipendenti, ha raccolto 33,2 milioni di litri di latte da 109 aziende agricole del territorio – in Valtellina, Valchiavenna, Alto lago di Como e Triangolo lariano – che è stato trasformato nei caseifici aziendali ottenendo poco più di 3mila tonnellate di formaggi, il 7,6% in più rispetto all’anno precedente. Il fatturato lo scorso anno  ha sfiorato i 32 milioni di euro, 900 mila euro in più rispetto al 2017.

Importanti gli investimenti

La cooperativa che ha sede a Delebio gode di ottima salute. Ne sono prova gli investimenti, 5,4 milioni di euro negli ultimi due anni, 3,2 nel solo 2018, resi possibili dall’oculata gestione. Fra questi spicca il completamento del polo produttivo di Trivate, inaugurato l’autunno scorso, che ha rappresentato una svolta per l’attività dell’azienda sul fronte della qualità del lavoro e del servizio al cliente, ma anche dal punto di vista della sostenibilità con un risparmio energetico superiore al 30%.  E negli ultimi mesi del 2018 sono iniziati i lavori per la realizzazione della nuova centrale del latte di Postalesio che si concluderanno quest’anno con un investimento complessivo di tre milioni di euro.

Leggi anche:  "Una scuola su tre senza preside da settembre" MAPPA E NOMI

I successi sul mercato

In un mercato in crisi, emerge il dato in controtendenza relativo all’aumento del latte alimentare nelle diverse tipologie. Per quanto riguarda i prodotti, il Valtellina Casera si conferma il formaggio leader tra i semiduri con una quota di oltre il 54%, seguito dal Val Lesina con il 22%. Il Piattone è il primo tra i formaggi molli e rappresenta quasi il 57%, più staccato lo Scimudin con il 25%. A registrare le performance migliori sul mercato, rappresentato per il 67% dalla grande distribuzione, sono stati il Valtellina Casera, il burro e il latte fresco pastorizzato, mentre si sono mantenuti stabili Latteria, Bitto e formaggi a pasta molle.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA SABATO 4 MAGGIO IL SERVIZIO COMPLETO