Si presenta con una squadra quasi completamente rinnovata il Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Cts che, in occasione della recente assemblea di categoria, ha eletto le proprie cariche per il quinquennio 2019-2023. Con l’elezione del consiglio del Gruppo Giovani Imprenditori si completa il rinnovo delle cariche delle categorie attive all’interno dell’Unione del Commercio e del Turismo.

Giovani Imprenditori, Rini presidente

Un rinnovamento che parte dal presidente, Simone Rini, e dalla vicepresidente, Anna Del Curto. Insieme a loro sono entrati nel direttivo altri cinque rappresentanti: Emanuele Bergomi, Tommy Cantoni (l’unico già presente nel consiglio uscente), Ernesto Cioccarelli, Daniele Fancoli e Andrea Lenatti. Nel suo insieme il nuovo direttivo è risultato composto di rappresentanti provenienti dalle diverse località del territorio provinciale, un aspetto importante per favorire il confronto e lo scambio di idee coinvolgendo tutte le nostre località.

Le parole del nuovo presidente

Ad aprire l’assemblea, l’intervento del vicepresidente uscente Marco Gusmeroli, che ha delineato il bilancio dell’operato della categoria in questi anni. Il neoeletto Gruppo ha condiviso la necessità di creare occasioni di incontro per dialogare e condividere obiettivi. In particolare, “è importante – ha detto il neopresidente Simone Rini, ringraziando il direttivo uscente e dando il benvenuto alla nuova rappresentanza – pensare a progetti di medio-lungo termine, anche in vista del possibile successo della candidatura italiana alle Olimpiadi invernali del 2026, che tutti auspichiamo e per il quale dobbiamo farci trovare pronti”. E ha aggiunto: “Ritengo che nella realtà della provincia di Sondrio si debba radicare un metodo di lavoro finalizzato a elevare costantemente la qualità di un’offerta che tende sempre più ad assumere una fisionomia destagionalizzata”.