È nata nel giugno 2017 con l’obiettivo di dare un supporto diretto alle famiglie e alle imprese della Valchiavenna in ottica della liberalizzazione prevista nel 2020. Valchiavenna Energie è una giovane società di vendita di gas ed energia elettrica. Dietro a quest’impresa c’è CamshadShahriari, da tutti conosciuto come Comy. «Dopo aver lavorato dieci anni per conto di altri imprenditori, ho deciso di avviare la mia società di vendita – spiega – Ma non da solo. Ho voluto come soci amici-imprenditori della Valchiavenna per rimarcare fin da subito la volontà di creare una nuova azienda del territorio». A proposito di territorio. «Come qualità della vita sono molto felice di lavorare in Valchiavenna, uno dei luoghi più belli del mondo!», assicura.

Valchiavenna Energie è gestita da CamshadShahriari

«Certamente non è stato facile aprire una nuova società di vendita di energia e gas – continua Comy – La concorrenza è spietata e la gestione è molto più complessa rispetto a dieci anni fa quando ho cominciato. Questo ambiente lo conosco molto bene e ho avuto la fortuna di ricoprire varie cariche che mi permettono ora di affrontare il settore a 360 gradi». Alla base dell’attività gestita da CamshadShahriari c’è una precisa presa di coscienza. «Ho deciso di avviare Valchiavenna Energie perché credo che il mercato dell’energia si sia dimenticato del rapporto umano: i clienti sono tartassati da chiamate di call center con proposte poco chiare dove l’unico obiettivo è far accettare la proposta contrattuale – prosegue – Sono fiero di conoscere personalmente i miei clienti, dal primo all’ultimo, e a tutti ho avuto modo di spiegare la loro offerta, rendendomi disponibile per ogni tipo di chiarimento.

«Nessun cliente è passato ad altro fornitore»

Il risultato? Nessuno dei clienti di Valchiavenna Energie è passato ad altro fornitore». Oggi Valchiavenna Energie è l’unica società di vendita di gas ed energia elettrica del mercato libero con operatività al 100% nella valle. «Entro fine anno raggiungeremo il break-even come numero di clienti, con una stima di fatturato nel 2019 di oltre 250 mila euro – sostiene Comy – Vogliamo diventare il punto di riferimento per le famiglie e le aziende locali per ciò che attiene alle forniture energetiche e crescere come struttura andando a creare posti di lavoro in loco». La trasparenza e la concorrenzialità delle offerte sono due delle caratteristiche principali dell’azienda, oltre al servizio garantito in ogni modo.

I canali di comunicazione e l’attenzione per i più piccoli

«Poter parlare di persona con la clientela è importante. Ma vivendo in questa età informatica, abbiamo deciso di offrire supporto su ogni canale – racconta – Abbiamo la nostra app scaricabile su Apple Store e Play Store che ci consente di comunicare direttamente con i clienti. Il nostro sito web è costantemente aggiornato con offerte e articoli che spiegano i vari aspetti delle forniture come la composizione dei costi, le fatture, ecc.; utilizziamo, infine, i social come canale informativo e comunicativo soprattutto per chi è interessato alle nostre proposte». L’attenzione alla persona riguarda anche i bambini. E di conseguenza i loro genitori desiderosi di informazioni. «Ho deciso di creare un angolo giochi per i più piccoli nei nostri uffici. Avendo due bambini, so quanto per un genitore sia difficile fermarsi per chiedere informazioni. Così i bambini non si annoiano, e papà e mamma possono comprendere al meglio le nostre offerte!».

Leggi anche:  EffeBi, un’impresa versatile e in forte ascesa

Le prospettive per il futuro

Infine il futuro: in che direzione sta andando Valchiavenna Energie? Quali sono le prospettive? Secondo Shahriari non si limiterà solo alla fornitura di energia. «Abbiamo dei progetti molto interessanti che riguardano la mobilità elettrica. Intendo coinvolgere le amministrazioni locali per aumentare la rete di servizi. Questa sarà la base per una mobilità sostenibile anche nel nostro territorio – concludeComy – Crediamo che in un settore “complicato” come il nostro, dove le fatture sono composte da un’infinità di voci e corrispettivi, l’obiettivo principale sia quello di generare fiducia. È inutile dire o paventare risparmi fantastici che poi non si tramutano in realtà nelle tasche dei clienti. Meglio spiegare chiaramente cercando sempre di far risparmiare, garantendo assistenza e professionalità».

L’azienda in breve

Valchiavenna Energie è una giovane realtà con alle spalle anni di esperienza nel settore. La gestione è affidata a CamshadShahriari, da tutti conosciuto come Comy. Dall’apertura, avvenuta nel giugno 2017, la dinamica attività chiavennasca è già stata scelta da centinaia di clienti in Valchiavenna e non solo. Trovando anche un valido supporto nella fornitura di energia elettrica e gas. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.valchiavennaenergie.it, la pagina Facebook “Valchiavenna Energie”, scrivere a info@valchiavennaenergie.it, chiamare lo 0343.666101. Oppure recarsi direttamente nella sede operativa di Chiavenna, in via Dolzino 25. Lo sportello energia è aperto da lunedì a venerdì: dalle 9 alle 12.45 con ingresso libero, dalle 14 alle 19 su appuntamento.