Nuovo Toyota RAV4, si aprono gli ordini della quinta generazione. Il SUV che nel 1994 ha lanciato una nuova tipologia di automobile, capace di unire le caratteristiche tipiche di un fuoristrada alla compattezza e maneggevolezza di una berlina, si rinnova. Nasceva così un modello che avrebbe condizionato in modo rilevante il mercato dell’auto su scala globale. Oggi, RAV4 è il SUV più venduto al mondo con 8,5 milioni di unità, 215.000 le vetture immatricolate solo in Italia.

Il nuovo Toyota RAV4

Il nuovo Toyota RAV4 è sviluppato per la prima volta sulla piattaforma di progettazione TNGA-K (Toyota New Global Architecture–K). Grazie alla posizione del baricentro più in basso, una migliore distribuzione delle masse e ad una scocca più rigida contribuisce a migliorare la maneggevolezza, il comfort di marcia e il piacere di guida. La piattaforma TNGA consente la realizzazione di un abitacolo spazioso, dotato di un vano di carico e di livelli di comfort ai vertici della categoria. Con i sedili in posizione, il bagagliaio dispone di una capacità di 580 litri, ben 79 in più rispetto alla generazione uscente. Anche il passo è stato incrementato di 30 mm, per un totale di 2.690, altro fattore che garantisce al nuovo RAV4 una spaziosità senza precedenti.

Tante novità

La nuova trasmissione ibrida di quarta generazione, abbina un nuovo motore benzina da 2.5L con un potente motore elettrico (88kW). Per un totale di 222 CV di potenza (218 CV per la versione a due ruote motrici) assicurando straordinari livelli di risposta, potenza ed efficienza, combinati a consumi ed emissioni ridotti. La nuova unità 2.5L Hybrid Dynamic Force è un 4 cilindri, dotata di iniezione diretta e indiretta. Punta ad ottenere i migliori livelli di consumi ed emissioni di CO2 della categoria: nel ciclo combinato i consumi e le emissioni di CO2 si attestano rispettivamente sui 4.4 l/100 km* e 100 g/km* (dati NEDC correlato per la versione AWD-i, in attesa di omologazione).

Leggi anche:  Ducati Streetfighter V4, un prototipo per la Pikes Peak

Nuova trazione integrale AWD-i

Il nuovo RAV4 hybrid monta un nuovo e più innovativo sistema AWD elettrico (AWD-i) che non scende a compromessi sotto alcun punto di vista. Straordinari consumi nella guida urbana, una performance silenziosa anche con le velocità più sostenute e il massimo della trazione sulle superfici scivolose. Questo nuovo sistema assicura una dinamica di guida straordinaria in 4×4 con aumento del 30% della coppia sull’asse posteriore. Consentendo una ripartizione fronte-retro che può passare da 100:0 a 20:80. Il sistema elettrico AWD-i ottimizza automaticamente i livelli di coppia adeguandoli alle condizioni di guida. Regalando al cliente maggiore stabilità, ottime prestazioni fuoristradistiche e una maneggevolezza senza precedenti, mantenendo sempre un contatto ottimale tra la strada e le quattro ruote.

Performance di alto livello

La performance del sistema AWD del nuovo RAV4 è ulteriormente rafforzata dall’introduzione della funzione AWD Integrated Management (AIM), una premiere a livello mondiale. Questo sistema gestisce simultaneamente molteplici funzioni della vettura (assistenza allo sterzo, controllo della farfalla e del sistema frenante, i ritmi di cambiata e la ripartizione dei livelli di coppia) in base alla modalità di guida selezionata. Il nuovo RAV4 è il primo modello Toyota equipaggiato con la più recente versione del pacchetto di dispositivi di sicurezza attiva Toyota Safety Sense 2.0, dotato di nuovi sistemi e tecnologie progettati per offrire supporti alla guida che garantiscano spostamenti sicuri e meno stancanti. La gamma è disponibile in 3 allestimenti, l’allestimento Active rappresentata la versione d’ingresso già molto completa, l’alto di gamma è rappresentato dagli allestimenti Style e Lounge. La gamma parte dai 34.550€ per la versione Active 2WD.