Parola d’ordine: sicurezza in autostrada. Sì, perché viaggiare in auto non è uno scherzo ed è bene affrontare qualsiasi viaggio, dal più breve al più lungo, seguendo una serie di indicazioni utili. A tanti di noi capiterà di utilizzare la macchina nel periodo estivo e nel mese di agosto, andando in particolare a percorrere le arterie autostradali che popolano la nostra penisola. Possiamo metterci in marcia per raggiungere la meta delle nostre vacanze, oppure semplicemente per concederci una gita fuori porta in grado di spezzare la routine del nostro agosto in città. In ogni caso, la sicurezza è fondamentale e a tal proposito Autostrade per l’Italia ha predisposto un decalogo dedicato a questo tema. In primis è bene partire pianificando la data migliore, tenendo conto delle previsioni di traffico. Il secondo suggerimento prevede di controllare adeguatamente il mezzo prima del viaggio e in particolare pneumatici e freni. Terzo comandamento: allacciare le cinture di sicurezza anteriori, posteriori e i seggiolini per i bambini.

Sicurezza in autostrada, il decalogo

Andiamo avanti con un doppio monito, ossia rispettare i limiti di velocità e le distanze di sicurezza. Ancora: viaggiate riposati e fermatevi immediatamente al primo accenno di stanchezza, fate soste frequenti ma solo nelle aree di servizio e in quelle di parcheggio. Naturalmente niente alcool prima e durante il viaggio. In caso di incidente in autostrada chiamare la polizia stradale al 113, il soccorso sanitario al 118 o i vigili del fuoco al 115. Siamo arrivati al punto numero otto, ossia Viaggiare Informati, disponibile su RTL FM 102.5, su Isoradio FM 103.3. Il call center viabilità, attivo 24 ore su 24, è 840.042121. Che cosa manca? Ricordatevi di occupare sempre la corsia più libera a destra e di fermarsi nella corsia di emergenza o in una piazzola di sosta solo in caso di guasto della vettura o di malore di uno dei passeggeri.

Leggi anche:  Parcheggio senza stress nelle smart cities grazie ai sensori

Sicurezza per i più piccoli

Si parla anche di sicurezza per i più piccoli: va da sé che anche in autostrada è fondamentale l’uso del seggiolino per bambini. Mai in braccio e possibilmente sistemate il seggiolino sul sedile posteriore centrale o sul lato destro. Occhio anche ad appoggiare oggetti o bagagli mobili sul ripiano posteriore dell’auto: in caso di impatto diventerebbero estremamente pericolosi. Il piccolo necessita di una sosta? Bene, ricordate che esistono aree di servizio dove è possibile trovare aree giochi dedicate. Infine un consiglio per il pre-partenza: tenete in auto giochi per distrarre e intrattenere il bambino durante il viaggio.