Una lettera aperta scritta da don Diego Fognini contro Matteo Salvini e le politiche del nuovo governo. Tema è quello dell’accoglienza dei migranti e della chiusura dei porti che il leader della Lega oggi ministro ha affrontato anche nei suoi recenti comizi a Sondrio.

La lettera di don Diego bacchetta Matteo Salvini

Nella sua lettera il sacerdote non risparmia critiche al governo per le politiche sui migranti. Don Diego parla di pace, di rispetto della vita umana, di attenzione verso chi soffre. E anche di Vangelo che per lui è “accoglienza e non rifiuto”.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA OGGI, SABATO 30 GIUGNO, LA LETTERA INTEGRALE DEL SACERDOTE