Sabato 29 e domenica 30 luglio è in programma una grande “gazebata” della Lega Nord per il Referendum per l’Autonomia. Scopo dell’iniziativa che si svolgerà in 9 comuni valtellinesi è  informare i cittadini sul Referendum che si terrà il prossimo 22 ottobre in Lombardia.

Ecco le località in cui avranno luogo i gazebo del Carroccio:

Sabato 29 luglio:

Chiavenna – Piazza Pestalozzi (dalle ore 9 alle ore 18)
Talamona – via Don Cusini 3 (9-12)
Sondrio – piazza Campello (9-13)
Chiesa Valmalenco – via Roma (16-19)
Aprica – via Roma (9-12)
Tirano – corso Italia (9-12)
Bormio – piazza San Vitale/via Roma (14-18)
Livigno – via Ostaria (9-12)

Domenica 30 luglio:

Nuova Olonio (Dubino) rotonda ss36 (9-12)

Impegno della Lega Nord per il referendum

“Il referendum per l’autonomia è una grande occasione per tutti i cittadini lombardi per far sentire a Roma la propria voce e le proprie legittime richieste di autogoverno. Per questo abbiamo deciso di realizzare questa iniziativa di mobilitazione che avrà luogo contemporaneamente in nove importanti località del territorio della provincia di Sondrio. La “gazebata” di sabato e domenica sarà inoltre una importante opportunità per il Carroccio di un confronto e di ascolto con i cittadini”. Così il Commissario Provinciale della Lega Nord di Sondrio, Massimiliano Romeo, commenta l’iniziativa del Carroccio che avrà luogo questo weekend nel territorio della Valtellina e Valchiavenna.