“Le risposte di Crosio e Della Bitta sono sconcertanti”. Così il senatore Pd Mauro Del Barba commenta le risposte ottenute dal presidente della Provincia e dal parlamentare leghista alla sua proposta di abbinare un referendum per l’autonomia della Provincia a quello regionale.

Crosio e Della Bitta sono sconcertanti: parla Del Barba

Il senatore del Pd commenta le repliche alla sua proposta. “Appare evidente che piuttosto di portare avanti un progetto di autonomia non conseguito dalla Lega si preferisca rimanere come si è. Invito i cittadini a farsi una propria idea autonoma: in merito al referendum costituzionale cerchino su Google “riforma costituzionale regionalismo differenziato”. Troveranno la nostra volontà di rafforzarlo. In merito al referendum lombardo e veneto cerchino su Google “regionalismo differenziato Emilia Romagna”. Troveranno che basta una lettera con francobollo da euro 1 perché un Presidente di Regione lo possa attuare. In merito al percorso di autonomia della provincia di Sondrio cerchino su Google “specificità montana legge Delrio”. Troveranno per la prima volta nella storia della Repubblica italiana un progetto progressivo e insistito che intervenendo sul leggi dello Stato, leggi regionali e Costituzione fissa inesorabilmente un percorso di autonomia per la nostra provincia. Oggi questo percorso lo si vuole negare e smantellare, come se i valtellinesi e valchiavennaschi non fossero in grado di capirlo mai”.