Dopo la straordinaria discesa libera di ieri, oggi a Bormio si replica con il SuperG.

SuperG, grande attesa per gli azzurri

C’è grande attesa per gli azzurri dopo la gara di ieri. La doppietta fatta segnare da Dominik Paris, vincitore per la terza volta sulla Stelvio, e Cristof Innerhofer pone proprio i nostri campioni tra i favoriti della gara di oggi. Gli avversari, però non mancano.

I pettorali dei favoriti e degli azzurri

Il primo a scendere in pista sarà proprio Innerhofer alle 11.45. Paris ha invece il numero 16 metre gli altri italiani partiranno più indietro: Buzzi col 22, Casse con il 41, Marsaglia col 44, Prast con il 46, Cazzaniga con il 50 e Paini col 50. Gli avversari più pericolosi sono i norvegesi Svindal, Jansrud e Kilde (rispettivamente con il 13, 15 e 17), gli svizzeri Feuz (terzo ieri e in gara con il 19) e Caviezel (parte con il 3) e gli austriaci Franz, Mayer, Kriechmayr e Reichelt (pettorali 5, 7, 9 e 11).

Leggi anche:  Team Mortirolo Lanzarote: 40,48 KM per l'ora di Pierre e Cecio

La gara in tv

Seguire un gara di Coppa del Mondo dagli spalti o dal parterre di Bormio è un’esperienza ricca di emozione. Ma se non si può farlo RaiSport trasmetterà la competizione in diretta a partire dalle 14.45.