La leggendaria Arianna Fontana non lascia e la sua avventura nello short track a livello internazionale continua.

Arianna Fontana dopo le Olimpiadi

Dopo essere stata porta bandiera dell’Italia alle ultime Olimpiadi invernali in Corea del Sud ed aver vinto tre medaglie, per un totale di otto guadagnate in quattro olimpiadi posizionandosi terza tra le azzurre che hanno vinto di più, alcune voci la davano vicina al ritiro dopo soprattutto l’oro conquistato a Gangneung. Ma la smentita non si è fatta attendere e attraverso il portale www.repubblica.it la valtellinese fa sapere che tornerà ad allenarsi con a fianco suo marito Anthony nella veste anche di allenatore.

A fianco di Anthony

“Io sono convinta di poter fare ancora meglio, se Finanza, federazione e Coni accetteranno le mie condizioni, se mi daranno garanzie e sicurezze. Voglio ancora Anthony al mio fianco, ovvio”. Dice a La Repubblica alla domanda se effettivamente l’atleta di Berbenno è pronta a tornare sul ghiaccio. Quindi appuntamento a Pechino 2022 con la leggendaria, di siucuro tutta la Valtellina farà tifo per lei.