Tanti atleti per la gara in notturna e tante famiglie per la camminata al 13° Trofeo Federico Cerasa organizzato ad Ardenno dalla locale sportiva martedì 4 giugno, con il fondamentale supporto dell’Agriturismo “Le Case dei Baff” della famiglia Cerasa, con lo scopo di devolvere il ricavato al il progetto “Scuola in Africa”.

Notturna di Ardenno, la gara

Sulle strade del centro, dove come di consueto viene ricavato un circuito di 1250 metri, si sono confrontati quasi 250 atleti tesserati per il CSI. La gara clou femminile ha visto il netto e facilmente prevedibile dominio dell’azzurra di corsa in montagna Roberta Ciappini (La Recastello Radici Group) che ha vinto con il crono si 13’46” staccando di 44 secondi la campionessa italiana master dei 10.000 metri Cinzia Zugnoni (GS CSI Morbegno) e di 1 minuto e 10 secondi Ramona Ipra (GP Talamona). Nella gara maschile di 5 km subito al comando un bel gruppone composto dai migliori atleti, solo nell’ultimo dei 4 giri previsti l’idolo di casa Francesco Della Torre ha rotto gli indugi staccando il resto della comitiva. Per l’ardennese vittoria in 16’14”, seguito da Abdelhak El Jandari (2002 Marathon Club\16’24”) e dallo junior Cristian Menghi (GS Valgerola\16’29”). A completare la top five l’altro ardennese Mirko Bertolini (16’42”) e il chiavennasco Andrea Zoanni (Atletica Lecco\16’46”). A livello di società, i padroni di casa dell’Ardenno Sportiva, bella realtà che in pochi anni ha aumentato notevolmente il numero di iscritti, non fanno sconti andando a vincere con 1970 punti accompagnati sul podio dal GS CSI Morbegno (1707 punti) e dal GS Valgerola (1519 punti).

Leggi anche:  Stasera l'Mgm 2000 di nuovo in campo contro il Bellinzago

LEGGI QUI LE CLASSIFICHE