Proseguono i Campionati Mondiali Master a Malaga, in Spagna. Dopo l’eccezionale bronzo nella corsa campestre categoria master 45 l’evergreen Cinzia Zugnoni ha sfiorato la doppietta.

Mondiali master, bronzo sfiorato

Ieri si è disputata la finale dei 5000 metri in pista. Al termine di una gara molto tattica, l’atleta del G.S. CSI Morbegno si è dovuta accontentare del 4° posto con il crono di 18’25”05, di un solo secondo davanti all’argentina Silvina Fabiola Motta che aveva vinto nel cross. L’oro nei 5000 metri è andato alla spagnola Isabel Almaraz Mulas (17’46”91), l’argento alla britannica Emma Stepto (17’52”98) e il bronzo alla tedesca Miriam Paurat (18’20”85). Un bilancio più che positivo per l’inossidabile Cinzia Zugnoni che se ne torna a casa dalla rassegna iridata con una bellissima medaglia di bronzo e un quarto posto