Oggi terza giornata di ritorno in Prima categoria, Chiavennese in casa dei granata.

Vittoria in rimonta all’andata

Per la Chiavennese che si impose per 2-1 nella partita del 23 settembre 2018. Grazie alle reti di Marco Vanoli (nella foto) su rigore e di Pasini. Con Antonioli, anche lui su rigore per gli ospiti. Un girone dopo le cose stanno andando ottimamente per gli azzurri di Conforti. Le prime due vittorie del 2019 hanno portato il primato in classifica seppure in coabitazione. Per il Grosio invece molta fatica finora. Un po’ sulla falsariga dello scorso campionato. Ma con i mezzi di cui può disporre la società granata. Fischio di inizio alle ore 14,30. Ad arbitrare, Iachetti della sezione di Lecco. Assenti per squalifica nel Grosio, Alessio Besseghini, Luca Rinaldi e Varenna. Nella Chiavennese, Nesossi.

Le altre partite delle valtellinesi

Tutte in trasferta e con avversarie insidiose. Dopo aver iniziato male il 2019 con due sconfitte, il Berbenno vuole evitare il tris. Partita difficile a La Valletta contro l’Ars Rovagnate. Brianzoli che domenica scorsa hanno bloccato sullo 0-0 l’Olympic Morbegno. Blucelesti che a Valgreghentino vorranno evitare il sorpasso da parte dell’Olimpiagrenta. L’indecifrabile Cosio Valtellino di questa stagione è atteso a Canzo dalla Giovanile Canzese. Impegno difficile per il fanalino di coda Dubino, sul campo di un rilanciato Veduggio.

Leggi anche:  Due nuovi innesti per il Livigno Team

La classifica del girone C

Olympic Morbegno, Berbenno, Arcadia Dolzago, Chiavennese 31. Olimpiagrenta 30. Missaglia Maresso, Veduggio 27. Giovanile Canzese 25. Costamasnaga, Ars Rovagnate 24. Cosio Valtellino 23. Albiatese 17. Calolziocorte 15. Besana Fortitudo, Grosio 14. Dubino 12.