Le due formazioni di Morbegno al via nel massimo campionato regionale.

Nuovo avversario

Per l’Olympic Morbegno che riceve alla palestra di via Faedo alle ore 21,30 l’Area Indoor. Formazione emiliana di Castel S. Giovanni (Piacenza). Tuttavia inserita nel comitato lombardo per motivi di vicinanza geografica. Due campionati vinti consecutivamente e una Coppa Lombardia il biglietto da visita. Lo scorso anno 25 vittorie su 26 partite. Allenata da Paolo Losi, l’Area Indoor ha confermato solo 5 giocatori della passata stagione.

Lunga trasferta

Per l’Mgm 2000 attesa alle ore 21,45 a Laveno Mombello. Varesini che lo scorso anno grazie alla classifica avulsa si salvarono. Proprio ai danni dei neroverdi, costretti ai playout. Dove tuttavia riuscirono a prevalere sull’Elle Esse ’96. Partita non facile visto che in casa la formazione allenata da Levati costruisce gran parte delle sue fortune. Poche novità rispetto alla rosa dello scorso anno. A differenza dell’Mgm 2000 che ha inserito 8 nuovi elementi.

Le altre partite

Prima giornata che si completa con queste partite. Bellinzago-Polisportiva Chignolese, Cardano ’91-Vimercatese Oreno, Real Avm Cam-Mazzo ’80, San Biagio Monza-Vanzago, San Fermo-Futsal Palaextra.

Leggi anche:  Oggi al via l’inedito campionato integrato di Seconda e Terza categoria