E’ il derby più classico tra quelli in programma tra le sei nostre squadre di Prima categoria.

Sfida ricca di ex

Più che altro nelle file dell’Olympic Morbegno. Dopo che in estate sono passati in bluceleste ben cinque giocatori lo scorso anno al Cosio Valtellino (nella foto). Le due squadre arrivano da due vittorie in altrettanti derby casalinghi. Il 5 settembre scorso si sono affrontate in Coppa Lombardia. Dove il Cosio Valtellino prevalse per 2-1 con reti di Cassera e Konate e Togninalli (uno degli ex) per i blucelesti. Incontro che sarà diretto da Bonetto di Como.

Le altre partite

Due impegni casalinghi e altrettanti esterni per le nostre formazioni. Il Berbenno ospita una Giovanile Canzese che sta attraversando un momento negativo. Ennesima chiamata per la Chiavennese che riceve il Costamasnaga. Azzurri che peraltro hanno anche una partita da recuperare. Quella casalinga contro la Bellagina di giovedì 21 novembre. Non facile l’impegno per l’Albosaggia Ponchiera ospite della capolista Olimpiagrenta. La Tiranese, ancora senza punti in trasferta ne cerca disperatamente sul campo non facile del Galbiate 1974.

Leggi anche:  Berbenno-Albosaggia Ponchiera è il derby di giornata

La classifica dopo la 10^ giornata

Olimpiagrenta 22. Galbiate 1974, Olympic Morbegno, Albosaggia Ponchiera 18. Ars Rovagnate 17. Berbenno, Bellagina*, Veduggio, Costamasnaga 16. Missaglia Maresso, Giovanile Canzese 15. Calolziocorte, Oratorio 2B 12. Cosio Valtellino 11. Tiranese 3. Chiavennese* 1. * 1 partita da recuperare.