Dopo aver battuto la capolista, ci riprova l’Olympic Morbegno stavolta nel derby.

A sorpresa

L’ultimo posto solitario della Chiavennese finora dopo l’ottimo campionato scorso. Pur di misura gli azzurri di Conforti hanno perso anche a Berbenno. Campo dove negli ultimi anni soffrono molto. Altro derby oggi alle ore 15,30 al Comunale, avversario l’Olympic Morbegno (nella foto dalla pagina Facebook della società). Lo scorso anno molto bella la sfida giocata a Chiavenna il 4 novembre 2018. Finì 3-3 con reti di Giovanni e Mattia Scaramella e in mezzo quella di Marco Vanoli. Ospiti in goal con una autorete di Petta, Tarca e Baltrigo. Tra gli ex in campo in maglia Chiavennese Zanotta e Ruffatti. Dall’altra parte l’allenatore Della Mina, vice lo scorso anno di Conforti. Arbitrerà Matteo Crippa di Lecco.

Le altre partite

Ostiche trasferte per Albosaggia Ponchiera contro l’ambiziosa Costamasnaga. E per il Cosio Valtellino a Valgreghentino contro l’Olimpiagrenta. Berbenno a caccia di conferme sul terreno del Veduggio. La Tiranese ospita l’Ars Rovagnate. “Canarini” a segno solamente in una partita sulle quattro giocate finora. Quella del sorprendente 3-1 sull’Olympic Morbegno di quindici giorni orsono.

Leggi anche:  Scocca l'ora del derby Mgm 2000-Olympic Morbegno

La classifica del girone D di Prima categoria

Bellagina, Berbenno, Giovanile Canzese 9. Galbiate 1974, Ars Rovagnate 7. Costasmasnaga, Olimpiagrenta, Calolziocorte, Missaglia Maresso, Olympic Morbegno 6. Cosio Valtellino, Veduggio, Oratorio 2B 4. Tiranese, Albosaggia Ponchiera 3. Chiavennese, 1.