Successo importante per Chiavenna nel campionato di Prima divisione maschile di pallacanestro.

Fermare la striscia negativa

Era l’imperativo dei biancazzurri alla vigilia della trasferta di Paladina. E il quintetto di coach Galimberti (sostituito egregiamente ieri dal capitano Del Curto) ha interpretato bene la partita. Buona difesa, pochi errori ai tiri liberi. Contro una squadra, il Palaval 2004 che all’andata venne a vincere a Chiavenna. Tanti i falli fischiati in un match che ha visto il 20-9 del primo quarto per gli ospiti. Bergamaschi che si rimettono parzialmente in carreggiata accorciando sul 32-38 dell’intervallo lungo.

Tanti i fischi arbitrali

Per via dei numerosi falli commessi da entrambe le parti. E più di uno antisportivo. Il Basket Chiavenna comunque non sbanda. E mantiene il comando della partita anche nel terzo quarto. Concluso avanti per 59-50. Barra dritta anche nei 10′ conclusivi. Dove il vantaggio si dilata ulteriormente fino al 75-61 della sirena. Risultato che consegna il referto rosa ai chiavennaschi.

Leggi anche:  A Chiavenna arriva l'aperitivo gourmet

Il tabellino e il prossimo turno

Cinque 1, Della Bella 15, Angeletti 17, Geronimi 4, Lisignoli 13, Del Curto, Fomasi 10, Rosina 4, Martinoli 9, Franzini 2. Venerdì 15 marzo si torna a giocare al Palasport di viale Maloggia. Dove sarà ospite alle ore 21,30 per la ventunesima giornata la Polisportiva La Torre. Formazione proveniente da Torre Boldone, sconfitta all’andata per 66-61.