Cosio Valtellino-Olympic Morbegno e Chiavennese-Berbenno oggi alle ore 14.30.

Tantissime emozioni nella partita di andata

Dell’11 novembre scorso all’Amanzio Toccalli tra Olympic Morbegno e Cosio Valtellino. Un pareggio per 4-4. Doppietta di Lombella e reti di Baltrigo e Zanotta per la squadra di Fabio Tarca. Togninalli, Ruffoni e due degli ex Bertolini e Quaini i marcatori per i giallorossi all’epoca allenati da Marieni. Il cammino del campionato le fa ritrovare un girone dopo, una pienamente in lotta per i playoff, l’altra sorprendentemente a guardarsi le spalle dalla zona playout. Assente per squalifica Speziali nelle file dell’Olympic Morbegno espulso domenica contro la Chiavennese.

L’altro derby

Quello tra Chiavennese e Berbenno. Vinto all’andata dagli azzurro-granata per 2-0 con reti di Fontana e Franzi. La squadra di Franchetti si è poi arenata nel ritorno conquistando pochissimi punti. Già vicina però al traguardo della salvezza, obiettivo primario. La matricola Chiavennese invece, quarta in classifica, può sperare in una qualificazione playoff che sarebbe una grande impresa.

La classifica del girone C

Missaglia Maresso 46. Arcadia Dolzago 45. Olympic Morbegno 41. Ars Rovagnate, Costamasnaga, Chiavennese 40. Olimpiagrenta 39. Veduggio 38. Berbenno 35. Giovanile Canzese 34. Cosio Valtellino 30 Calolziocorte 28. Albiatese, Besana Fortitudo, Grosio 19. Dubino 18.

Leggi anche:  Van Vleuten domina il Giro Rosa in Valtellina -VIDEO-