Positivo avvio di stagione di Gasp Anffas al Quinto Trofeo delle Regioni di pallavolo integrata. Domenica 11 febbraio – ore 6 – una delegazione di ventuno persone in trasferta a Castelleone per la prima tappa del suddetto evento promosso e organizzato dal comitato di Cremona del CSI.

Due formazioni

Gasp esordisce presentando ben due squadre forte anche dell'”acquisto” di Giulia Gellera, atleta lodigiana che è entrata nel gruppo Gasp dimostrando ottime doti.

Prima tappa

La prima tappa del torneo si è svolta in due gironi disolcati in due diverse palestre e ha visto gli atleti di Gasp incontrare squadre provenienti dalla provincia di Cremona, Bergamo e Pesaro oltre alla compagine di casa.
Primo girone e primo incontro con le temutissime Cremonesini Volley, gruppo completamente al femminile forte di una capacità di palleggio veramente di tutto rispetto. L’incontro è stato molto equilibrato ma alla fine gli atleti del primo gruppo Gasp coordinato dall’allenatore Rossi non sono riusciti a prevalere. Decisa affermazione invece con la successiva formazione che ha visto la netta prevalenza del gioco di Gasp con ottime realizzazioni da parte di Carlucci, E.Berti, D.Ciapponi, Giordani e Ravelli, autrice, quest’ultima, del punto della vittoria. Purtroppo senza storia il confronto con la squadra di Pesaro, gruppo che in altre manifestazioni appartiene ad altre categorie e che evidenzia capacità per il momento insuperabili da parte del gruppo Gasp.

Meglio il secondo gruppo Gasp guidato da Bulanti, forte anche del recente ingresso di Gellera: la compagine ha subito inanellato un paio di successi con le formazioni di Bergamo e della seconda squadra proveniente dalla provincia di Cremona; sempre precise le realizzazioni di G.Berti, in evidenza le prestazioni di Bonetti, nettamente migliorate rispetto all’anno precedente e di Orio, determinante in diverse occasioni. Molto buona anche la prestazione di Busnarda con battute imprendibili e attacchi imprevedibili e vincenti. Difficilissima la partita con la squadra casalinga, equilibratissima fino agli ultimi punti ma con vittoria finale del Castelleone.

Leggi anche:  Successo Aprica Vertical Race

Finali

Finiti i gironi e dopo il pranzo le migliori squadre si sono trovate per le finali. A Gasp è toccata la finale per il terzo e quarto posto con la Cremonesini Volley. Le partite sono state spettacolari e mozzafiato con momenti dove sembrava che la palla non avrebbe più toccato terra con decine di scambi prima di concludere il punto. La finale si è conclusa con due set che hanno visto prevalere la compagine di Cremona per pochissimi punti grazie anche ad una capacità di resistenza alla fatica accumulata durante la giornata. E’ sfumato così il podio mai visto così vicino dalla compagine morbegnese nell’ambito del Trofeo delle Regioni; rivincita il prossimo incontro che si terrà l’undici marzo proprio a Morbegno.

Gasp-Anffas

Le attività di Gasp – Anffas, che aderisce ad Handy Sport Livigno, proseguono con i periodici allenamenti sia a Sondrio che a Morbegno e con l’organizzazione del Sesto Trofeo Gasp che si terrà ad aprile.
E’ inoltre alle porte la giornata di premiazione del Campionato FuoriPorta prevista per l’8 marzo. Il campionato, caratterizzato da incontri dedicati a bocce, nordic walking, rafting, golf e pallavolo vedrà la giornata conclusiva presso il Liceo Sportivo Donegani di Sondrio con momenti dedicati alla prova e dimostrazione di alcuni sport e con la festa e premiazione finale.