Sul neutro di Dervio, il Berbenno si impone nel recupero della diciannovesima giornata.

La partita

Aperta dalla punizione di Thomas Bertolini al 4′ che costringe Castagna alla respinta di pugno. Buona occasione per il Berbenno al 18′. Cross di Fontana per Alessandro Zoaldi. Il suo rasoterra si spegne di poco a lato. La palla migliore è per gli ospiti. Conclusione di Sala diretta all’incrocio e Vaninetti smanaccia in angolo. Al 45′ tiro di Andrea Zoaldi, Fontana ci mette il piede e indirizza in rete per l’1-0 dei primi 45 minuti. Nella ripresa l’Olimpiagrenta si fa sotto al 56′. Tiro di Ticozzi, Vaninetti manda la sul palo per poi riprendere sulla linea il pallone. Vibrate proteste dei lecchesi che ritenevano la palla avesse varcato la linea. Un minuto dopo il pareggio. Tiro di Ticozzi, Saini ci mette il braccio sulla traiettoria e l’arbitro Marelli indica il dischetto. Galbiati trasforma alla destra di Vaninetti. Al 65′ punizione di Fontana. Andrea Zoaldi di testa manda sulla traversa. Sulla respinta, Sanna indirizza a rete sempre di testa. Sulla linea, un difensore dell’Olimpiagrenta respinge. Per l’arbitro è oltre la linea e convalida la rete tra le furibonde proteste ospiti. Da lì in poi la partita diventa molto nervosa. L’Olimpiagrenta preme alla ricerca del pari ma non crea grossi pericoli dalle parti di Vaninetti. In contropiede Berbenno vicino al goal con Thomas Bertolini e Fontana. Occasione d’oro nel finale per l’Olimpiagrenta che ha finito in 10 per l’espulsione di Coco all’84’. Citterio entra in area e tira ma Vaninetti salva la vittoria.

Leggi anche:  Una super Schena Generali batte la capolista

La formazione del Berbenno

Vaninetti. Alessandro Zoaldi. Saini. Baraiolo. Franzi (62′ Romegialli). Sanna. Belhaj. Andrea Zoaldi. Fontana. Thomas Bertolini. Codega (66′ Maffezzini). All. Franchetti.

La classifica aggiornata del girone C

Berbenno, Arcadia Dolzago* 35, Missaglia Maresso*, Olimpiagrenta, Veduggio* 33. Olympic Morbegno*, Chiavennese* 32, Costamasnaga,  Ars Rovagnate* 30, Giovanile Canzese* 28. Cosio Valtellino* 26. Albiatese*, Calolziocorte* 18, Grosio* 15. Besana Fortitudo* 14. Dubino* 12. * 1 partita da recuperare.