Stasera, ultima giornata di Coppa, con l’Olympic Morbegno ancora in corsa.

Il grande ex

In campo nella partita tra Cosio Valtellino-Olympic Morbegno. E’ il derby più sentito quello che si gioca alle ore 20,30 alla “Colonia” di Regoledo. Yuri Dolzadelli (nella foto) è l’ex di spicco. Con il portiere che ha fatto dopo solo una stagione il percorso inverso tornando a Morbegno. Dal Cosio Valtellino lo hanno seguito anche Stefano Ruffoni, Paolo Bianchini e Mattia Togninalli. Come lo scorso anno, le due squadre si affrontano nel girone eliminatorio di Coppa Lombardia.

La situazione del girone 17

Vede al comando l’Oratorio 2B di Brivio con 6 punti. L’Olympic Morbegno per sperare di qualificarsi deve battere il Cosio Valtellino. E augurarsi che si rimescoli tutta la classifica con un successo del Calolziocorte sull’Oratorio 2B. E conseguente arrivo a pari merito. Già fuori invece il Cosio Valtellino.

In campo anche la Coppa di Seconda categoria

Con il Dubino grande favorito per il passaggio nel girone 22. Rossoblu che ricevono al “Moreno Prati” il Grosio già eliminato. Il Dubino ha condiviso con i granata la retrocessione diretta dalla Prima alla Seconda categoria. L’altra partita vedrà in campo Ardenno Buglio e Alto Lario. La squadra di Luca Marieni deve vincere e sperare che il Grosio prevalga sul Dubino. Già fuori gioco l’Alto Lario di Gilberto Del Nero. Due sconfitte su due di misura per i gialloblu lariani finora.

Leggi anche:  Pesca Sportiva: anno da incorniciare per Albosaggia