Partita molto difficile contro la capolista per le ragazze di Manzoni.

Ruolino di marcia di tutto rispetto

Quello della Morganti Insurance Brokers Olginate. Capolista nel girone D con 44 punti. Solo un kappao finora per le lecchesi. Quello del 12 gennaio scorso in trasferta a Vedano al Lambro. E squadra che ha vinto il maggior numero di set. Così come è quella che ne ha persi di meno. All’andata, il 3 novembre scorso finì 3-0 per Olginate. Con una Pallavolo Altavalle che seppe impegnare le rivali nel secondo e terzo set.

Le altre partite nel femminile

Alle ore 21 a Missaglia difficile partita per il Volley 36 Ristorante Stelvio. Le lecchesi sono infatti quarte in classifica. Per di più reduci da cinque successi consecutivi in casa e tutti per 3-0. Medesimo orario per il Progetto Valtellina Riwega. Atteso a Seveso dal Gso Sampietrina. Le ragazze di Carnelli arrivano dallo splendido successo sulla vicecapolista Cpz Group di 7 giorni fa a Delebio. In casa invece la Crai V36 Plus. Alle ore 21,15 a Chiavenna ospita la Pallavolo Galbiate. Le Under di Marzullo attendono ancora il primo punto della stagione.

Leggi anche:  La Valmalenco Ultra Distance Trail scalda i motori

Le partite nel girone B maschile

Giunto già alla diciannovesima giornata. Trasferta a Lesmo per la Noratech Cosio Volley. Alle ore 19 sarà ospite della Unoart. I ragazzi di Minotti sono reduci dalla vittoria nel derby provinciale. In classifica, Lesmo è terza con 37 punti contro i 32 della Noratech, in settima posizione. Turno casalingo per l’Unione Sportiva Bormiese Mobilart. Alle ore 21 riceve la R&S Volley di Carbonate. Squadra in zona retrocessione con i suoi 16 punti. Bormini invece ormai avviati all’ultimo posto in classifica.