Prosegue anche nel 2019 il periodo negativo per i morbegnesi nella serie C Silver.

La partita

Approcciata male dai gialloneri. Svagati in difesa, concedendo troppi spazi a Villasanta. Abile a trasformare in canestri molti degli attacchi. Con Passoni e Mantelli a fare la differenza. Il negativo 11-25 del primo quarto diventa impietoso all’intervallo lungo. Dove il tabellone recita Pezzini 25, Ital Control Meters 53. Negli spogliatoi, coach Ronconi chiede una reazione. Che c’è e si traduce in un parziale di 23-11. Nonostante gli ospiti non abbiano abbassato la guardia, schierando ancora i titolari. Pezzini che arriva a meno 10 con la palla per accorciare. Ma Villasanta rialza la pressione e spegne le residue speranze morbegnesi.

Il tabellino e le statistiche

Del Barba 6, Bongio 2. Lucchina, Gottari 10, Ciceri 2, Broggi, Feloj 21, A. Ronconi 9, Favero 11, Mezzera.All. C. Ronconi. 46% nel tiro dal campo per la Pezzini. Solo il 22% dalla lunga distanza. Bene quantomeno ai liberi con il 71%. Il dato curioso è che solamente 3 giocatori sono andati in lunetta in tutta la partita. Del Barba, Giorgio Gottari e Feloj. Questi ultimi sono stati i giocatori più impegnati insieme a capitan Favero.

Leggi anche:  Alpen Cup di biathlon, al via 317 atleti

Il prossimo incontro

Molto difficile l’impegno che attende i ragazzi di Christian Ronconi. Attesi venerdi 11 gennaio a Lentate sul Seveso. Avversario il Nuovo Basket Groane. Palla a due alle ore 21,15. Brianzoli posizionati a centro classifica con 14 punti, frutto di 7 vittorie e altrettante sconfitte. Sicuramente ci vorrà molta più intensità di quella vista solo per due quarti ieri sera al Palasport Mattei.