Ottimi piazzamenti per i giovanissimi della Melavì Focus Bike al regionale MTB riservata ai giovani bikers categorie G1-G6 svoltosi ieri a Soprazzocco vicino al lago di Garda.

Percorso veloce

Percorso veloce, con pochi tratti tecnici che potevano mettere in evidenza le abilità dei concorrenti. Il caldo è stata una componente rilevante della giornata, tuttavia i ragazzi della Melavì Focus Bike hanno affrontato con grande impegno e determinazione l’evento.

Risultati della Melavì Focus Bike

Tra i convocati G1 Pini Simone e Rinaldi Samuele, con grinta hanno affrontato l’intero percorso riuscendo a rimontare dalle posizioni di partenza poco favorevoli e concludendo rispettivamente in 10 e 21 posizione. Raffaele Armanasco, G2, difende l’ottima decima posizione che lo colloca a ridosso dei primi e, comunque, sempre in lotta con i suoi soliti rivali.

Grande spettacolo fra i giovanissimi G4, Federico Rosario Brafa da alito ad una gara emozionantissima. Partito a metà gruppo risale immediatamente la testa della gara passando già al primo giro in terza posizione e mantenendola fino alla fine. Altrettanto entusiasmante la gara maschile dei G5, durante la quale anche Forcari Enrico, agguerritissimo, riesce a ottenere un meritatissimo terzo posto nonostante una partenza poco favorevole . Bella prestazione anche di Daniele Corvi, più sfortunato che, al via, in coda al gruppo, risale fino alla diciassettesima posizione.

Leggi anche:  Trofeo Vanoni, si annuncia un'edizione super

Tra le ragazze G5 Alice Saligari conclude la sua gara in quarta posizione tenendo per più giri la testa delle rivali.  Purtroppo Sofia Parisato, causa caduta, si posiziona settima. Infine tra i G6, Riccardo Caprini affronta il percorso con determinazione fino alla fine ed ottiene il 27 posto. Valentina Corvi, in lotta con la sua storica rivale, riconferma la sua seconda posizione stagionale. Un grazie particolare al direttore sportivo Battista Pini e a tutti gli sponsor che credono in questo fantastico gruppo di giovani bikers.