Dopo la pausa forzata a causa della neve di domenica scorsa, si torna a giocare in Prima categoria.

Riprendere la marcia

Per le nostre squadre dopo la sosta di domenica 3 febbraio per i campi impraticabili. L’impegno più difficile per l’Olympic Morbegno attesa a Dolzago dalla capolista Arcadia. All’andata finì 1-1 con goal dei lecchesi nel tempo di recupero. Vuole superare il brutto momento il Berbenno che va a sfidare l’Albiatese. Insidiosa trasferta a Missaglia per il Cosio Valtellino. Giallorossi che vogliono tentare il bis riuscito loro a Canzo due settimane fa. Difficile anche per la Chiavennese, l’incontro a La Valletta Brianza con l’Ars Rovagnate. Il fanalino di coda Dubino cercherà punti per risalire sul campo della Giovanile Canzese. Solamente il Grosio gioca in casa, ospitando il Costamasnaga.

In settimana i recuperi

Mercoledì 13 febbraio alle ore 20,30 a Dervio: Berbenno-Olimpiagrenta. Giovedì 14, sempre alle ore 20,30 gli altri recuperi. Con Chiavennese-Missaglia Maresso, Cosio Valtellino-Grosio, Olympic Morbegno-Albiatese e Veduggio-Dubino. Quest’ultima partita si giocherà alle ore 20,45 a Verano Brianza.

Leggi anche:  Bani e Gianola vincono la Colmen Trail

La classifica del girone C

Arcadia Dolzago 34. Olimpiagrenta 33. Chiavennese 32. Olympic Morbegno 31, Berbenno 31. Missaglia Maresso 30. Costamasnaga, Veduggio, Ars Rovagnate 27. Cosio Valtellino 26. Giovanile Canzese 25. Albiatese 17. Calolziocorte, Grosio 15. Besana Fortitudo 14. Dubino 12.