Sconfitta casalinga giovedi sera per i sondriesi del Valtellina Giochi nell’ultima partita dell’anno.

Tante assenze

L’infermeria sondriese è ancora piena, nessuno recupera e pure Pini e’ a mezzo servizio. Inizio di partita equilibrato,  i bergamaschi provano l’allungo sul 18-12 al 7’. Bravo a rientrare il Valtellina Giochi e chiudere il primo quarto avanti 20-19. Copione analogo nel secondo quarto. Nonostante gli ospiti piazzino un 8 su 8 da tre punti. Sondrio resiste e alla sirena è sotto per 37-41.

 

Momento topico

Nel terzo quarto. I bergamaschi trovano altri quattro canestri dalla lunga distanza. E si va sul 54-38 dopo solo quattro minuti. Nel proseguo del quarto non cambiano le cose. Con Pedrengo avanti per 65-50 soprattutto mantenendo percentuali altissime nel tiro da tre. Reazione della squadra di casa che prova a rientrare. Lo fa con un 8-0 per il 58-70 a 5′ dalla fine. Ma gli ospiti resistono. I restanti minuti sono pura accademia.

Il tabellino e le percentuali di squadra

Pini 12, Pomi 20, Pilotto 13, Cao 2, Giudes 6, Camorrino 1, Beraldo 2, Rovedatti 2, Pezzotta 7, Ferrari. All. Diotallevi. Buono il 49% nel tiro da due punti. Malissimo quello dalla lunga con il 18%. Tuttavia mediocre anche il 56% dei tiri liberi, con 14 canestri su 25 tentativi. In classifica, Valtellina Giochi che rimane a 12 punti. Frutto di 6 vittorie e 6 sconfitte. Ora la sosta natalizia. Si tornerà a giocare il 14 gennaio a Bergamo.

Leggi anche:  Penta Piateda per la prima volta in Seconda categoria